martedì 16 febbraio 2010

La comicità grassa di quest'Italia da bordello

... disse tanto tempo fa' un mio illustre professore. Ecco, la detta bassezza, che ogni natale riempie le tasche di de sica & C, non potrebbe apprezzare questo sketch.
Jeff Dunham - Achmed the Dead Terrorist

Traduzione (estremamente libera e manchevole)
Jeff: Achmed, il terrorista morto
(uuuuu)
Jeff: buonasera achmed
Achmed: buonasera... infedele
j: così sei un terrorista
a: sì; sono un terrorista.
j: che tipo di terrorista?
a: un terrificante, terrorista. sei spaventato?
j: veramente no
a: aah! e ora?
j: no, veramente no.
a: oh, aaaahhh! cosa dici di adesso?
j: no.
a: dannazione! [letteralmente "dio lo maledica!"]
a: oh, oh: intendevo allah lo maledica!
a: silenzio! vi ucciderò!

j: quindi, acmed
a: no, no, è "achmed".
j: è ciò che ho detto io.
a: no, hai detto "acne", è "achmed" ch-ch-ch
a: silezio! vi ucciderò!

j: come si scrive?
a: cosa?
j: come si scrive il tuo nome?
a: beh, è a... c... flemchr... silenzio! vi ucciderò!
j: allora, achmed, se sei un terrorista, suppongo tu abbia un qualche tipo di compito speciale
a: sì, sono un bombarolo suicida
j: ah. allora sei finito.
a: cosa?
j: hai fatto il tuo lavoro.
a: no, non l'ho fatto.
j: ma sei morto!
a: no, non lo sono; mi sento bene.
j: ma sei tutto di ossa
a: è [legno di carne]. silenzio! vi ucciderò!
a: cosa diavolo è successo ai miei piedi?! figlio di puttana, che diavolo...
a: aspetta un attimo, cosa diavolo hey cosa stai facendo...
a: smettila di toccarmi! ti ucciderò!

j: aspetta un attimo, ti sistemo
a: ok. hey cosa stai facendo, che cavolo sono in aria, aspetta aspetta
a: aspetta qualcosa è ruotato santo cielo... ho bisogno di legamenti!

j: stai semplicemente seduto fermo
a: ok. non muoverò il culo.
Walter: idiota! non hai un culo.
(uuu)
a: è stato walter?
j: sì.
a: mi spaventa a morte!
a: ti prego! non mettermi di nuovo nella stessa valigetta!

j: perché?
a: scoreggia! il gas più potente di saddam è nulla in confronto ad una scoreggia di walter!
w: ah ah ah
a: non è divertente... ci ucciderà!
j: bene. achmed, senti, ho qualcosa da dirti
a: cosa?
j: tu, sei davvero morto.
a: sei sicuro?
j: sì
a: ho appena fatto il vaccino per l'influenza
j: sei davvero morto
a: aspetta, se son morto... ooh significa che ho le/i mie(i) 72 vergini! siete le/i mie(i) vergini?
[in inglese "virgins" è neutro: nè maschile nè femminile]
a: spero di no...

j: perché no?
a: ci sono un sacco di brutti ragazzi lì... se questo è il paradiso sono stato fregato!
j: ma dissero che sarebbero state solo "femmine" vergini?
a: santo cielo! aspetta, posso avere [kle] Eken. ah ah ah!
a: ho fatto una battuta!

j: senti, achmed, da dove vieni?
a: la tua spaventosa valigetta! ah ah ah! ne ho fatta un'altra!
j: senti, se sei stato tutto il tempo nella mia valigetta, come hai fatto ad attraversare i controlli di sicurezza agli aereoporti?
a: oh, quello è facile: aprono la valigetta e io faccio "ciaoooooooo! sono lindsay lohan!"
a: ho fatto un'altra battuta. posso fare questa roba anch'io! ok, eccone un'altra
a: due ebrei entrano in un bar..

j: no, no.
a: cosa?
j: no
a: cosa? non lasci entrare gli ebrei nel tuo bar? razzista bastardo...
j: intendo che non voglio battute razziste nel mio numero.
a: ok. oh, che ne dici se ammazzo gli ebrei?
j: no.
a: sto scherzando. non ucciderei gli ebrei, no... tirerei un centesimo fra loro e li guarderei combattere fino alla morte! ah ah ah!
a: sì, sì, ho fatto la stessa cosa con due preti cattolici, ma ho lanciato in mezzo il chierichetto... ah ah ah!
a: sì, sì, e il vincitore ha dovuto sfidare michael jackson!

j: achmed!
a: cosa?
j: smettila di far così, non puoi fare queste battute!
a: perché no? sto [boh]
j: non puoi fare queste battute.
a: perché?
j: offendono le persone.
a: oh. sono morto, che mi frega? cosa volete che faccia? battute "toc toc"?
j: sarebbero probabilmente meglio
a: ok. toc toc...
j: chi è?
a: io. ti uccido!
j: quindi, come bombarolo suicida, sei stato allenato?
a: ovviamente; partecipammo al campo d'addestramento per bombaroli suicidi.
j: ah. è un bel posto?
a: era...
j: cosa accadde?
a: un novellino... il tipo idiota di apprendista
j: e cos'avete imparato da ciò?
a: posizionamento, posizionamento, posizionamento.
j: e voi ragazzi avete un qualche studente-tipo?
a: tipo cosa?
j: se state cercando per pochi uomini giusti...
a: cerchiamo qualche idiota senza futuro.
j: allora dove trovate i vostri iscritti?
a: hot-line per i suicidi. ah ah ah. questa era nera, vero?
j: quindi, cosa esattamente è successo a te?
a: eh?
j: cosa accadde?
a: ooh. devi sapere, sono un terribile bombarolo suicida...
j: cosa accadde?
a: ho avuto una detonazione prematura. ho impostato il timer a 30 minuti ma è schizzato in 4 secondi...
a: sai a cosa assomiglia vero? mister uragano...
w:
ah ah ah ah
j: cosa è successo esattamente a te?
a: stavo facendo il pieno ed ho risposto al cellulare. "può sentirmi ora?" puf!
a: inizialmente ho pensato di aver finito i minuti

j: che brutto...
a: non fa niente: ho portato quel bastardo della verizon con me
j: allora, com'è morire? hai visto la luce bianca?
a: se non sai se ho visto l'esplosione, sì.
j: no, intendo, alcune persone dicono che quando morirono videro una luce bianca. l'hai vista?
a: ho visto parti di automobili volare...
j: qual'è l'ultima cosa a cui hai pensato?
a: il mio culo. ah ah ah! walter m'ha detto di fare questa battuta.
j: quindi non hai mai visto una luce bianca?
a: no, ma ho visto una prius blu! non starete mica davvero dentro a uno di quei veicoli!
a: non è un auto, è una scatola da pranzo/lancio.
a: sapevate che in autostrada, in una prius, se appoggiate le mani al finestrino, il veicolo sterza?

j: hai fatto tutto questo per un gruppo di vergini?
a: stai scherzando? ti ucciderei per un/a [boh]
j: immagino tu sia musulmano
a: non penso.
j: non sei musulmano?
a: noo. guarda sul mio sedere, dice "made in china"
a: walter dice che sono solo una schifosa decorazione per halloween ah ah ah!

j: ti piace stare nel D.C.? [district of columbia]
a: penso che qualche idiota debba abitare qui.
j: perché?
a: per esempio il monumento a washington.
j: sì.
a: non assomiglia per niente alla persona... sembra più un tributo a bill clinton! ah ah ah!
j: che pensi di bush?[=cespugli]
a: oh, io amo... oh tu intendevi il presidente? scusa.
j: ACHMED IL TERRORISTA MORTO!

Il monumento a washington

lunedì 15 febbraio 2010

Lesioni selettive corticali producano una modificazione dello stato ‘mentale’ definito ‘autotrascendenza’

Abstract dell'articolo (per leggerlo tutto bisogna pagare circa 32$ )
Commento sul sito uaar.it

In sintesi (e quindi con poca precisione, per la quale vi rimando al commento sul sito dell'uaar che è un po' più chiaro) il malfunzionamento di alcune precise aree dell'encefalo "le stesse la cui stimolazione o disfunzione produce le cosiddette ‘esperienze extracorporee’" aumenta la predisposizione al pensiero spirituale, sentimenti spirituali, comportamenti spirituali.

Come tutta la scienza fresca di ricerca, col beneficio del dubbio ed in attesa di conferme; comunque molto interessante.